Attualità e novità

Mangimi biologici: troppo poca materia prima GEMMA dall'Europa

La guerra in Ucraina sta avendo un impatto sui mangimi biologici per i non ruminanti come i polli in Svizzera.
Bio Suisse rilascia quindi un permesso speciale temporaneo per determinati quantitativi di importazione da oltreoceano dal 1° aprile al 31 dicembre 2022 >>>

Analisi aggiuntive richieste per i prodotti provenienti dall'India

Tutti i prodotti provenienti dall'India (ad eccezione dei frutti surgelati e delle conserve) e i relativi prodotti destinati alla commercializzazione con la Gemma devono essere analizzati al fine di rilevare i seguenti parametri(si veda Newsletter 3/2020 e il Manuale per le importazioni, cap. 7, p. 17):

Ossido di etilene (ammontare di ossido di etilene e 2-cloroetanolo, espresso in etilene)

Nessuna importazione di foraggio grezzo a partire dal 2022

A partire dal 01.01.2022 il 100 % di tutto il foraggio per ruminanti dovrà provenire da coltivazione Gemma svizzera (eccetto sottoprodotti della molitura). Ciò significa che a partire da tale data non saranno più rilasciati attestati Gemma per foraggio grezzo importato. Prossimamente informeremo le aziende coltivatrici di foraggio grezzo all'estero che presumibilmente per esse non sarà più necessaria una certificazione BIOSUISSE ORGANIC a partire dal raccolto 2021.